“La speranza nasce quando scopriamo di potere condividere sentimenti quali delusione e disperazione con un altro essere umano.”

~ H. Searles

 

“Una terapia ben riuscita non ha prezzo per il cambio di qualità della vita che permette.”

~ K. Horney

 

” Il cuore ti deve dire cosa fare, e la testa ti dirà il modo migliore per farla.”

~ Alexander Lowen

 

“Tra venti anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto… ma da quelle che non avete fatto. Levate dunque l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.”

~ Mark Twain

 

“Il caso risolto felicemente di una terapia non costituisce una “guarigione”, nel senso di rappresentare un prodotto finito, ma con questa espressione s’intende affermare che il paziente possiede ora quei mezzi e quegli strumenti che gli consentiranno di affrontare i problemi ogni volta che se ne presenteranno.

~ F. Perls.

 

“Rispetto per la creatività individuale e il riconoscimento della bellezza insita nel relazionarsi umano, lo scopo della cura è quindi che il paziente ripristini la spontaneità nel contattare l’ambiente. Ciò che cura non è la comprensione razionale e quindi il controllo del disturbo, bensì qualcosa che ha a che fare con aspetti processuali ed estetici. La cura consiste nell’aiutare il paziente a vivere pienamente rispettando la propria innata capacità di regolarsi nella relazione, e non solo a livello verbale, ma soprattutto a livello di spontanea attivazione delle strutture neuro-corporee preposte alla vita di relazione. Lo scopo ultimo della relazione terapeutica è che il paziente si senta interessato alla vita”.

~ Istituto di Gestalt H.C.C. Italy