Mente-psicoCOS’È LA PSICOTERAPIA
  1. Psyche: anima + Therapeia: cura = la psicoterapia è la cura dell’anima.
  2. Forma di terapia basata sull’uso della parola, lo psicoterapeuta infatti non prescrive farmaci.
  3. La psicoterapia è rivolta a tutti. Adatta a chiunque sperimenti una forma di sofferenza psichica, disagio emotivo, evento o periodo stressante, momento di crisi nel ciclo vitale personale, conflittualità relazionale, difficoltà comportamentale. A chi desidera conoscere profondamente sé stesso, ed a chi sta bene ma desidera stare meglio.
  4. Si volge nello studio dello psicoterapeuta o in alternativa presso i servizi pubblici.
  5. Il luogo è riservato e protetto, dove il paziente può sentirsi libero di parlare di sé stesso senza tabù e di esprimere il suo disagio.
  6. La seduta dura 50 minuti, la frequenza delle sedute è di un’ora a settimana, o secondo accordi con il terapeuta, la durata della psicoterapia varia da alcuni mesi fino ad alcuni anni.
  7. Gli strumenti sono delle tecniche specifiche messe in atto attraverso la relazione terapeuta-paziente.
  8. Vi è il segreto professionale, ossia quanto emerso nella stanza del terapeuta è strettamente confidenziale.
  9. Onorario: ogni terapeuta ha una sua tariffa oraria.
  10. Come iniziare: contattare il terapeuta, fissare un primo appuntamento in cui esporre il bisogno, concordare i tempi e gli obiettivi che insieme possono essere raggiunti.
COSA NON È LA PSICOTERAPIA
  1. Non è la cura dei matti.
  2. Non è necessario avere gravi problemi mentali per avviare un percorso di psicoterapia.
  3. Non è un aiuto per soggetti deboli.
  4. Non è come chiacchierare con un amico.
  5. Non è un modo per ricevere consigli immediati.
  6. Non è un luogo dove inviare qualcuno per farlo cambiare.
  7. Non ha a che fare con la magia o le chiaroveggenze.
  8. Non è un modo per trovare un amico fidato.
  9. Non è lo svelamento obbligato dei propri segreti.
  10. Non è obbligo a scelte o comportamenti da assumere.

Commenti

commenti